Il Purosangue Arabo

stalloni arabi

Siamo lieti di presentarti alcuni dei più belli stalloni arabi per la stagione di monta 2024. Clicca sulla foto per aprire la scheda con le caratteristiche, galleria immagini, video e contatti diretti con l’allevatore. Per qualsiasi domanda o suggerimento, contattaci inviando una mail a info@purosanguearabo.it.

Promuovi il tuo Stallone Arabo

Se vuoi inserire un annuncio per il tuo stallone arabo, scrivici una mail a info@purosanguearabo.it oppure visita la sezione CONTATTI e compila il form che trovi nella pagina. Il servizio è del tutto gratuito.

NOTA: Il sito Il Purosangue Arabo non offre alcuna garanzia riguardo alla correttezza e alla veridicità delle informazioni fornite. Il contatto avviene in maniera diretta fra proprietari e allevatori, senza alcuna intermediazione da parte nostra. Potrai in qualsiasi momento modificare o eliminare la scheda stalloni arabi contattandoci tramite mail.

Stalloni arabi: il meglio per le tue fattrici

Scegliere uno stallone purosangue arabo per la tua fattrice ti darà la possibilità di avere un puledro bello, atletico e predisposto per qualsiasi disciplina sportiva. Se l’allevamento del purosangue arabo in purezza segue precise regole di genealogia e linee di sangue (non si guarda solo all’aspetto ma anche al pedigree), non è assolutamente sbagliato decidere di utilizzare stalloni arabi anche su cavalle di altre razze.

Il cavallo arabo è un ottimo miglioratore. Non a caso, nel corse dei secoli, proprio soggetti purosangue sono stati utilizzati per ingentilire e dare maggior agilità alle razze locali. Questo tipo di incroci dà vita a puledri che riprendono dalla genealogia paterna l’intelligenza e la spiccata attitudine a collaborare con l’uomo tipiche del purosangue arabo.

Un puledro nato da uno stallone arabo avrà, generalmente, una testa piccola e gentile, un carattere brioso, vivace ma sempre attento alle richieste del suo proprietario e amico umano.  Sono ottimi soggetti per le passeggiate e l’equitazione di campagna, coraggiosi e resistenti. Quando ereditano gli zoccoli duri e il piede saldo che caratterizzano l’arabo, inoltre, non temono nessun tipo di terreno.

Come scegliere uno stallone arabo

Quando si tratta di allevamento in purezza è indispensabile valutare bene quale influsso quello stallone che tanto ci piace andrà a dare sulla nostra fattrice. I punti principali da tenere a mente sono:

  • Aspetto fisico;
  • Genealogia;
  • Produzione;
  • Carattere;
  • Attività sportiva.

L’aspetto fisico, com’è naturale, è alla base, ma non può essere utilizzato come unico strumento di valutazione. Se uno stallone non ci piace o non rispecchia i nostri canoni di bellezza per il purosangue arabo, non lo sceglieremo certo per le nostre fattrici. Allo stesso modo, però, dovremo stare molto attenti alla genealogia e a quello che può trasmettere il cavallo che tanto ci affascina.

Molto utile può essere la valutazione dei puledri che sono già nati, negli anni passati, da quel cavallo. Uno stallone arabo con una progenie numerosa e di alta qualità, com’è facile intuire, avrà un valore molto maggiore di un giovane stallone ai primi anni di attività come riproduttore. Il costo del tasso di monta viene influenzato anche da questi fattori.

Il carattere ed eventuali risultati nelle competizioni sono elementi altrettanto importanti. Cerchiamo sempre di preferire cavalli equilibrati, abituati al contatto con l’uomo e lavorati con costanza. Non è detto che debbano essere per forza domati a sella o che siano campioni di show.

Uno stallone arabo può essere un ottimo cavallo anche se passa la sua vita in scuderia, svolgendo solo l’attività di riproduttore. Proprio il suo comportamento con le cavalle presenti e il rapporto di fiducia con le persone che si prendono cura di lui, ci faranno capire se abbiamo trovato il candidato giusto per diventare il padre dei puledri delle nostre fattrici.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo con i tuoi amici:

Leggi gli articoli correlati: